Giochi

MAXIMDL SCARICARE

Si possono anche scambiare gli assi tra di loro. Clicchiamo ora su OK per confermare quanto impostato. La finestra di controllo dovrebbe apparire come quella di figura 2. Maxim DL è in grado di gestire diversi tipi e modelli di camere CCD, ma cosa più importante permette di controllare contemporaneamente sia la camera di ripresa principale che una secondo dispositivo da usare per l’autoguida. Notate che la durata stimata per queste riprese è di oltre 21 ore. Ricapitolando abbiamo questi tipi di immagini:.

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 27.4 MBytes

Alcune montature dispongono di un proprio sistema di compensazione del backlash. Mentre dark e bias servono a ridurre il rumore dalle vostre riprese i flat field sono necessari per eliminare le disuniformità di illuminazione del campo inquadrato tipicamente a causa di vignettatura o di granelli di polvere sul sensore o sui filtri. L’aggressività è in breve “l’energia” con cui il sistema corregge gli errori di inseguimento. La finestra di controllo dovrebbe apparire come quella di figura 2. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare una buona guida non si ottiene necessariamente in binning 1×1, anzi spesso usare il binning 2×2 da risultati migliori.

Si accede ad un altro pannello dove si configura la camera di guida.

Astrogallery

Il valore maxmdl da tenere in massima considerazione per il fuoco ottimale è FWHM. Generalmente questi fogli hanno sull’alimentatore una manopola per regolarne la luminosità che va impostata in modo che con una posa di almeno due secondi evitate pose più brevi l’immagine acquisita raggiunga un valore in ADU pari a circa due terzi della FWC della vostra camera.

maximdl

Una buona cosa sarebbe riprendere varie serie di immagini di calibrazione con diverse temperature tra cui scegliere poi in fase di ripresa. In questo caso disattivate la casella Enable simultaneous RA and Dec corrections.

La calibrazione delle immagini astronomiche consiste in una serie di operazioni matematiche per cercare di eliminare quanto più possibile il rumore dalle riprese prima che queste vengano allineate e sommate. Se andate nella cartella con i file di calibrazione noterete che sono stati creati dei nuovi file il cui nome inizia con “Master”: Un ottimo esempio lo si ha anche sulla finestra camera control.

  SCARICA PROGRAMMI PER MASTERIZZARE DVD PROTETTI

MaxIm DL – Autoguida

Per sapere come effettuare lo stacking delle immagini riprese con MaxIm DL consultate questa pagina:. Saranno necessarie varie prove per avere un fuoco ottimale.

maximdl

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare una buona guida non si ottiene necessariamente in binning 1×1, anzi spesso usare il binning 2×2 da risultati migliori. Cookie Policy Pubblicità Contatti Forum.

Ricapitolando abbiamo questi tipi di immagini:. Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra:. Cliccate sul pulsante Autosave ed apparirà la finestra di Autosave Setup:. Nell’immagine mostrata sotto viene rappresentata la forma a campana del profilo luminoso della stella; se la stella è saturata la punta di questo profilo risulta troncata di netto come se fosse tagliata come un panettone.

Tutorial astrofotografia

Per la mia camera io uso il valore di Per questo motivo normalmente non è possibile crearsi una libreria di flat field, che per fortuna non richiedono molto tempo per essere ripresi, ma è necessario che vengano acquisiti subito dopo la ripresa dei light frame. Nella sezione Settings della finestra Guider Settings vi sono alcune opzioni ulteriori: Ci sono 32 slot disponibili ed io li maxumdl utilizzati per riprendere 50 bias in binning 1×1 e 50 binning in bias 2×2 oltre a serie da 15 dark ciascuna con tempi di 1.

A questo punto dobbiamo maxximdl i file. Per configurare e controllare la camera CCD premere il pulsante evidenziato con la freccia nera, nella riquadro ingrandito della figura. Una cosa che potrebbe accadere è che la stella durante la calibrazione si sposti troppo poco. Maxim DL è in grado di gestire diversi tipi e modelli di camere CCD, ma cosa più importante permette di controllare contemporaneamente sia la camera di ripresa principale che una secondo dispositivo da usare per l’autoguida.

  SCARICA DRIVER EPSON WF-2510

Cliccate sul pulsante Settings per aprire la finestra con le impostazioni del metodo Sigma Clip ed impostate i valori come nell’immagine seguente: Manuale italiano Maxim DL 6 Salve a tutti spero di fare cosa gradita a tutti pubblicando a breve il manuale completo in italiano di Maxim DL 6 sono quasi pagine ma ci siamo quasi.

Sezione download

In realtà per ridurre il più possibile il rumore casuale e la presenza di segni lasciati dai raggi cosmici sul sensore si preferisce usare una serie di un dark frame anziché uno unico.

Maxiimdl attenti a non andare in saturazione.

Normalmente Camera 1 sarà il sensore che effettuerà le riprese mentre Camera maxidml sarà il sensore preposto all’autoguida. Ad esempio se impostate a 3 il valore saranno necessarie tre richieste consecutive di correzione in declinazione nella stessa direzione perché queste vengano attuate, mentre richieste di spostamento positive e negative alternate verranno ignorate.

maximdl

In MaxIm DL 6 è stata aggiunta anche l’opzione Adaptive che cerca di capire automaticamente la corretta direzione delle correzioni, ma a scapito di un tempo maggiore nella stabilizzazione dell’autoguida. Maxomdl è necessario che la “L” sia perfetta, vi accorgerete che potrete avere una guida soddisfacente anche con una “L” un po’ sbilenca.

Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra: Per effettuare la calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla:. Potete poi decidere come la guida si comporterà dopo un pier flip, invertendo l’asse X, Y, entrambi o nessuno. Il manuale di MaxIm DL maximd di impostare questo valore almeno al triplo della deviazione standard misurata sul fondocielo delle vostre immagini, ma non vi è alcuna controindicazione nell’abbondare un po’.

Calibrazione e Guida Una volta maximel questo si procede alla calibrazione del sistema.